Calcio 1a Categoria C. Successo sulla bestia nera Ruinas e l’Abbasanta vola a – 5 dalla vetta

Calcio 1a Categoria C. Successo sulla bestia nera Ruinas e l’Abbasanta vola a – 5 dalla vetta

28 Gennaio 2018 Off Di Redazione GuilcerSport 2

Vittoria sofferta ma meritata per l’Abbasanta che ha fatto la partita e ha creato diverse occasioni da gol interessanti. Nettamente al di sotto della sufficienza l’arbitraggio, quando si fischia un fuorigioco con un uomo fermo in prossimità della propria linea di porta significa che si hanno tante carenze, ma è solo un esempio delle tante decisioni da rivedere.
La sblocca uno dei migliori in campo dell’Abbasanta dopo nemmeno 10 minuti, Marcangeli lanciato in profondità supera Di Filippo in uscita, che gli frana addosso, ci sarebbero gli estremi per un calcio di rigore, un difensore in scivolata tenta di evitare il gol, tra le proteste degli ospiti il direttore di gara convalida. Al 16′ Calvia da buona posizione angola troppo il tiro in diagonale e la palla scheggia il palo poi esce al lato.
Al 28′ rinvio lungo di Matzuzi, Marcangeli sulla trequarti serve di prima Calvia che entra in area sulla destra, la sua conclusione viene mandata in angolo da Di Filippo. Al 43′ Musu dalla destra mette in mezzo una punizione, Tuveri sul secondo palo segna di testa.
Nella ripresa Matzuzi salva il risultato con un bell’intervento su una altrettanto bella conclusione al volo di Pinna dalla distanza. Al 50′ Nicola Loi calcia sul primo palo una punizione dal limite dell’area nella parte laterale sinistra, Di Filippo manda in angolo. Al 58′ non viene concesso un rigore clamoroso per fallo su Marcangeli. Al 62′ Marcangeli viene steso in area e questa volta non ci sono dubbi. Dal dischetto Mauro Calvia trasforma con una precisa esecuzione. Al 78′ ottima occasione per Porcu che di destro colpisce in pieno in portiere. All’87’ una punizione dalla destra sempre di Porcu colpisce il palo interno poi Di Filippo para.

ABBASANTA: Matzuzi, Putzolu, Porcu, Pavcic, Cherchi (24′ Floris), Loi N., Calvia (79′ Corda), Marcangeli (85′ Piras), Salaris, Usai (58′ Porru), Leone. All. Boi

RUINAS Di Filippo, Tuveri, Saderi, Cuccu, Fadda (55′ Boukri), Campus, Pinna (85′ Secci M.), Comella, Fersino, Musu, Atzori. All. Floris

ARBITRO Farci di Carbonia.

RETI: 9′ Marcangeli, 43′ Tuveri, 63′ Calvia (rig).

Nicola Usai