Calcio 1a Categoria C. La San Marco Cabras espugna Aritzo

Calcio 1a Categoria C. La San Marco Cabras espugna Aritzo

5 Novembre 2017 Off Di Redazione GuilcerSport 2

La San Marco, dopo un’astinenza che durava dalla prima giornata di campionato, ritrova la vittoria e lo fa in trasferta, sul campo dell’Aritzo, che prima del match, aveva il doppio dei punti dei lagunari.
Il pareggio interno del turno infrasettimanale, aveva già lasciato intravedere una formazione in chiara ripresa, dopo le sconfitte contro Santa Giusta e Abbasanta.
A mister Dore e ai suoi ragazzi, è bastata una settimana, per riportare la barra a dritta ed evitare che il vascello rossonero, potesse incagliarsi in acque torbide.
un pareggio e una vittoria, ottenuti in cinque giorni e con due prestazioni degne di nota, allontanano la San Marco dalle zone basse della classifica, anche se, sarà la prossima gara interna, contro il Nurri a dire, in maniera pressoché definitiva, se i rossoneri hanno imboccato la strada giusta per riprendere quel cammino, brillantemente, iniziato alla prima giornata, e poi inspiegabilmente smarrito, fino a toccare il fondo contro l’Abbasanta.
Brava la società, bravo il tecnico e bravi i calciatori, a fare quadrato in un momento così delicato, riuscendo a venire fuori a testa alta da una situazione che rischiava di degenerare.
Ad Aritzo, sono i gol degli attaccanti a regalare al team rossonero, i tre punti.
La rete di Orrù e la doppietta di Mele (seconda in stagione) conferiscono il sigillo alla prima vittoria esterna della San Marco, in Prima Categoria.
Ora, i lagunari occupano la dodicesima posizione in classifica, in coabitazione col Gergei, lasciandosi alle spalle, ben quattro squadre.
Domenica prossima, si tornerà a giocare sul manto erboso del comunale, contro il Nurri che, in classifica, precede i lagunari, di due lunghezze.
Una vittoria, tra le mura amiche, potrebbe rappresentare l’occasione per il sorpasso, oltre che un segnale di continuità di risultati e di prestazioni. Punti messi in cascina che serviranno a garantire alla San Marco, quella salvezza “tranquilla”, primo obiettivo di inizio stagione.
La vittoria di Aritzo fa il paio con la vittoria esterna conseguita sabato, dalla Juniores rossonera, all’esordio stagionale. I ragazzi guidati in panchina da Simone Nanni, con una bella prova di carattere, hanno espugnato il campo del Calmedia Bosa, affermandosi, in rimonta, per tre a due, con reti di Antonio Germino, Bellini e Cammarota.
Un weekend decisamente positivo per una San Marco che, lontano dal comunale, porta a casa un ein plain importante, per la classifica e per il morale.
La strada è quella giusta, non resta altro che continuare con lo stesso orgoglio e la stessa determinazione messi in mostra, in questo fantastico weekend rossonero.

Blog forzasanmarco