Calcio 1A Categoria C. In attesa del big match  Paulese – Abbasanta. La parola al tecnico rossonero Lello Floris

Calcio 1A Categoria C. In attesa del big match  Paulese – Abbasanta. La parola al tecnico rossonero Lello Floris

16 Ottobre 2019 Off Di Link GuilcerSport

Mister Lello Floris che gara sarà quella con i “cugini” di Paulilatino?

Quella di domenica sarà una partita da tre punti come le altre.

Chiaramente un po’ particolare visti i tanti ex da ambo le parti e la vicinanza geografica, ma siamo alla quinta ed è prematuro fare qualsiasi tipo di valutazione.

Ci stiamo preparando bene e faremo la nostra partita, puntando al massimo per la giornata che sono appunto semplicemente i tre punti.

In che condizioni arrivate al derby del Guilcer?

Siamo reduci da una battaglia come quella di domenica scorsa dove nessuno, e sottolineo nessuno si è risparmiato. Anche chi è entrato ha fornito un grosso apporto. Abbiamo speso tanto anche mentalmente, ma in settimana ricaricheremo le pile e ci prepareremo per un altra battaglia, questo è certo. Ormai non credo che possa essere una sorpresa ci si conosce tutti e trappole ce ne sono disseminate ovunque.

Siete soddisfatti del vostro inizio di torneo?

Beh sarei un ipocrita a dire il contrario vista la situazione in cui ci ci troviamo e l’avvio impegnativo previsto dal calendario. Nonostante tutto abbiamo ancora tanto lavoro da fare sopratutto mentale che è l’aspetto più difficile, ma abbiamo un ottimo gruppo, una grande società alle spalle e questo ci aiuta tanto.

Se potreste “rubare” un giocatore della rosa avversaria chi scegliereste?
Rispetto assoluto per tutta la rosa della Paulese che è composta da tanti ottimi giocatori come Sandro Sanna in porta,  Colombo, Casalunga,  i Sedda etc.. Preferisco decisamente i miei giocatori. lavoro con loro per migliorarci sempre. Sono state fatte attente valutazioni per la
scelta e le conferme dei miei giocatori ad inizio stagione e sono contento della rosa che ho a disposizione

Un auspicio ai vostri tifosi per la gara di domenica…
Noi giochiamo sempre per vincere. Sappiamo bene che non sempre è possibile per diversi motivi. Spero solo che ci sia una bellissima cornice di pubblico come domenica scorsa con la Dogalese  e che sia un bel derby giocato sportivamente e chiaramente che vinca la più forte .

Foto di copertina Lello Floris.