Bel momento per il Basket Ghilarza che vince con “grandi” e “piccoli”

Bel momento per il Basket Ghilarza che vince con “grandi” e “piccoli”

25 Marzo 2017 Off Di Redazione GuilcerSport 2

Coach Cossu torna a casa provato ma soddisfatto: prima vince(ad Oristano) con gli scoiattoli – i piccoli di casa – dopo una bellissima partita che li ha visti autori di tanti miglioramenti. E poi seconda vittoria che arriva invece dalla squadra di Promozione, che nel match di recupero con Sos Aranzoso Olbia è riuscita ad aggiudicarsi l’intera posta in palio solo dopo un tempo supplementare.

La partita inizia male, ma poi vede i padroni di casa passare dal -10 al +3, per poi prendere 9 punti nell’ultimo minuto e andare al riposo lungo sul -6. Nel 3° quarto si sbaglia molto da entrambe le parti e con piccole fiammate si va all’ultimo intervallo sul 35-40. L’ultimo periodo inizia a favore dei ghilarzesi che con Delogu G. colpisce dal centro dell’area e impatta la partita. Gli ospiti non stanno li a guardare ancora per molto, e su due palle perse vanno sul +4 a un minuto dalla fine. Nell’attacco successivo l’area è intasata ma Delogu A con freddezza punisce da oltre 5 metri: la squadra si esalta e costringe gli avversari a brutte conclusioni. I padroni di casa sono spreconi e segnano solo 2 tiri liberi su 6, e così si va al supplementare sul 46 pari.

Overtime.

Gli olbiesi partono a mille e fanno 4 punti veloci ma nel mentre hanno speso molte energie e tanti falli, e vedono i padroni di casa tornare di nuovo sul 50 pari a 100 secondi dalla fine. Oppo dalla lunetta non trema e porta i compagni di squadra sul più due, mentre gli ospiti attaccano sempre più. E’ allora il turno di Delogu G dalla lunetta che con un 4 su 4 chiude definitivamente la partita.

“Le note positive, dice il Presidente-giocatore Marco Oppo, sono che abbiamo fatto una ottima circolazione di palla, le guardie forse un po’ sfortunate non hanno visto spesso il fondo della retina, ma hanno dato tanto altro, in passaggi e intensità di gioco.Certo nella testa ci sono ancora le ultime due partite sprecate con le dirette pretendenti per chiudere la griglia play-off, ma ancora tutto può accadere”

Il prossimo appuntamento sarà domani alle 20:00 in casa dei “cugini” del Macomer, che con gli ultimi rinforzi hanno dimostrato che possono vincere con chiunque in questo campionato. Inoltre hanno dalla loro parte il pubblico più caldo della Promozione, che quasi sempre con il tutto esaurito fa tremare le mura.

GHILARZA: Giannoni, Delogu G 14, Agus 2, Coccone, Barra 2, Delogu A 12, Onida M, Tallo 2, Oppo 19, Colomo 5.

Allenatore: Cossu..

SOS ARANZOS: Bassani, 4, Abeltino 6, Petitta 3, Folino 12, Frasconi 4, Mela 18, Demartis 2, Lombardi 3.

Allenatore: Mura.

Parziali:12-16, 11-13, 12-11, 11-6, 10-6