Atletica. Giuseppe Stara si aggiudica il giro podistico del Guilcier. Tra le donne al primo posto Verusca Figus

Una festa dello sport doveva essere e una festa dello sport è stata. La diciottesima edizione del Giro Podistico del Guilcer non ha tradito le attese, richiamando un centinaio di atleti provenienti da tutta la Sardegna.
La più importante manifestazione di atletica del Guilcer ha impegnato agonisti e non negli 11 km del tradizionale percorso che si snoda fra Ghilarza, Abbasanta, Norbello e Domusnovas Canales.
Al termine di una gara tirata, fra gli uomini ha vinto Giuseppe Stara, arrivato primo nel traguardo ubicato sotto la Torre Aragonese di Ghilarza. Stara ha preceduto Giuseppino Cossu, mentre al terzo posto si è classificato Davide Ribichesu.
Nella categoria femminile invece, nel gradino più alto del podio è salita Verusca Figus , seconda Simona Longu, terzo posto per Paola Melis.
Fra gli atleti del Guilcier Team ottima la prestazione di Raimondo Deplano e Gisa Deriu, risultati i meglio classificati. Bravi anche gli altri, Roberta Miscali, Gioele Pinna e Raffaele Medde. Giuseppina Sanna ha invece ottenuto una menzione d’onore
Buona anche la partecipazione nella categoria non competitiva dove i camminatori hanno percorso la stessa distanza per la simpatica iniziativa denominata “kilometrando per una crostata”.
“Siamo soddisfatti per la partecipazione e la qualità della corsa”, hanno commentato al termine della gara i dirigenti della Guilcier Team La Città di Norbello, che ha magnificamente organizzato e curato tutti gli aspetti della corsa.
Un plauso alla società è arrivato anche dalla Federazione di Atletica Leggera presente con il presidente Sergio Lai.