“Antonio non sarai mai dimenticato”. Grande successo per il 10° motoraduno in ricordo del cardiochirurgo ghilarzese

“Antonio non sarai mai dimenticato”. Grande successo per il 10° motoraduno in ricordo del cardiochirurgo ghilarzese

4 Settembre 2017 Off Di Redazione GuilcerSport 2

E’ stata come al solito una grande festa con amici, colleghi e motociclisti che a centinaia, come sempre, e da tutta la Sardegna sono arrivati a Ghilarza per la manifestazione “Antonio’s friends”, il motoraduno che anche quest’anno, ha unito la passione per le due moto al ricordo di Antonio Carta, il cardiochirurgo ghilarzese morto nel Monte dei Sette Fratelli in un incidente aereo. Come si ricorderà, il medico era tragicamente deceduto mentre con il resto dell’equipe dell’ospedale Brotzu, guidata dal primario Alessandro Ricchi, trasportava un cuore da trapiantare, appena prelevato al San Camillo.

Dopo il raduno allo Stone Art Cafè, nel Centro commerciale all’uscita di Ghilarza, la gioiosa carovana è partita per un giro turistico del territorio fra Ghilarza, Abbasanta e Norbello e Domusnovas Canales. Non prima di essere transitati in Via Sassari a Ghilarza presso la casa della mamma del giovane cardiochirurgo zia Palmira, che molto commossa, ha ricevuto un quadro dai colleghi di Antonio con in testa un suo carissimo amico il dottor Paolo Manca. La manifestazione era organizzata in collaborazione con il Motoclub Città di Cagliari.
Antonio, da lassù, sarà stato sicuramente contento per questa bellissima e partecipata manifestazione.