1a Categoria girone C/La parola ai protagonisti: Carlo Soru attaccante dell’Oristanese

1a Categoria girone C/La parola ai protagonisti: Carlo Soru attaccante dell’Oristanese

13 Settembre 2016 Off Di Redazione GuilcerSport 2

È uno dei nuovi acquisti della nuova Oristanese di Nino Cuccu, Carlo Soru attaccante di Ovodda classe ’85. Nella passata stagione ha vestito la maglia dell’Abbasanta sino all’undicesima giornata di andata segnando tre reti, poi è passato al Meana Sardo, in seconda, dove ha siglato ben 25 gol. Riparte dalla 2a squadra di Oristano con tanto entusiasmo e voglia di far bene, con un Mister esperto e preparato.

“Per me è una nuova esperienza, dice, lontano da casa, sono felice della scelta che ho fatto perché è una bella società, c’è un bell’ambiente, mi sono trovato molto bene. Il nuovo Mister è uno che mastica calcio, mi pare sia alla trentasettesima stagione da allenatore, mi ha impressionato per come riesce a trasmette la voglia e gli stimoli giusti. Probabilmente è ciò di cui ho bisogno”.
È cresciuto a Ovodda dove ha disputato tanti campionati, a 18 anni fa parte del Taloro Gavoi per una stagione, poi inoltre ha vestito le maglie di Orani, Meana, Abbasanta e di nuovo Meana nella passata stagione. “Per quanto riguarda la scorsa stagione mi sono trovato molto bene anche ad Abbasanta, ho conosciuto dei bravi compagni di squadra e con molti ho instaurato un bel rapporto di amicizia”.
Conosce bene quasi tutte le squadre del girone C che prenderanno parte al prossimo campionato di 1a Categoria.

  • ABBASANTA: è una squadra esperta, con giocatori validi, essendo un ex li conosco bene e sono sicuro che faranno un bel campionato. La differenza la farà Mauro Puddu perché è un giocatore eccezionale, poi il blocco locale più tanti giovani bravi secondo me possono andare molto bene. Forse il cambio di allenatore porterà nuovi stimoli, magari i giocatori ne avranno bisogno, anche se Attene era comunque bravissimo.
  • ALLAI: il nuovo Mister Carta, darà sicuramente un’impronta importante. Per anni ha regalato spettacolo in queste categorie, probabilmente cercherà di trasmettere un bel gioco, all’attacco e di qualità, anche se non conosco bene l’organico.
  • ARBOREA: è la candidata numero uno per essere la Regina del campionato, era già un’ottima squadra l’anno scorso, poi ha fatto degli acquisti mirati per tentare di vincere. Non li conosco bene tutti però anche solo Costella e Peddoni sono arrivi importanti.
  • ARITZO 1977: hanno tenuto vari giocatori dell’anno scorso da quello che so, è arrivato Littarru di Ovodda poi è tornato Cherchi. Credo che abbiano fatto una bella squadra anche perché due stagioni fa erano in Promozione e l’anno scorso hanno fatto un bel campionato.
  • ATLETICO CABRAS: non so granché, credo che rispetto all’anno scorso non sia cambiato tanto a parte qualche partenza.
  • C.R. ARBOREA: è una neopromossa ma ci sono diversi giocatori tosti e di esperienza. Non la conosco bene come squadra ma credo che andare a giocare li non sarà semplice. Conosco Vettore, Ferniani, Mura e Cacciatori, tutti bravi giocatori, sapranno dire la loro.
  • FRECCIA MOGORO: l’anno scorso era una squadra organizzata, ben messa in campo, che giocava a calcio. Non so se si siano rinforzati.
  • GENNARGENTU DESULO: è arrivato il Mister Gianni Bandinu, è una squadra che farà del fattore campo il proprio punto di forza, per ottenere qualche punto ci sarà da lottare.
  • ORISTANESE: secondo me siamo una buona squadra, con giocatori importanti, Panetto, Lombardi, Cornacchiola, Medda, Madau poi in attacco c’è Mastrolilli che darà tanta esperienza. Siamo un bel gruppo poi il Mister saprà far bene di sicuro.
  • OVODDA: è una buona squadra con giocatori locali, come Marco Curreli, Matteoli, Noli che è stato capocannoniere del girone, poi è arrivato qualche innesto anche per loro, andare a vincere a Ovodda non sarà facile.
  • RUINAS 81: l’anno scorso in seconda mi è sembrata una bella squadra, se hanno tenuto il gruppo dell’anno scorso faranno bene, ci sono diversi bravi giocatori. C’è una società seria, da avversario mi ha fatto piacere affrontarli.
  • SAMUGHEO: sarà di sicuro una squadra agguerrita, ha fatto buoni acquisti in ogni reparto come Patta, Angius e Didier Uras che ha giocato con me a Meana. Il Mister Serra farà di tutto per ben figurare.
  • SANTA GIUSTA: so poco, credo che sia più o meno la squadra della passata stagione.
  • SEDILO: non so tanto, è tornato Nicola Loi che credo sia uno dei giocatori migliori in rosa. Sicuramente questo traguardo è stato un motivo di orgoglio e lotteranno per ottenere la permanenza nella categoria.
  • SIDDI: è una neopromossa però non so granché quindi preferisco vederli in campo per capire che tipo di squadra sia.
  • TRAMATZA 1972: ottimo blocco locale, so che è arrivato Pietro Manca, giocatore di categoria superiore. Faranno bene.

Grazie a Carlo per la bella chiacchierata e in bocca al lupo per il campionato.

Nicola Usai