1^ Categoria C. Abbasanta e Arborea che duello! Il Sedilo alla caccia di punti salvezza

1^ Categoria C. Abbasanta e Arborea che duello! Il Sedilo alla caccia di punti salvezza

14 Dicembre 2016 Off Di Redazione GuilcerSport 2

La penultima giornata del 2016 ha confermato le prime tre posizioni del girone, Abbasanta, Arborea e Freccia Mogoro. Questi ultimi però nell’ostico campo di Desulo sono riusciti a portare a casa solo un punto, con il primo pareggio stagionale. In coda ancora una sconfitta per CR Arborea e Atletico Cabras, che Domenica prossima si affronteranno al comunale di via Tharros. Buon pareggio per il Sedilo contro il Samugheo.
La capolista Abbasanta al comunale di Allai riesce a conquistare la vittoria solo nella ripresa, infatti i padroni di casa guidati dall’ex Luca Carta hanno limitato al meglio le incursioni avversarie e hanno sfruttato una leggerezza del capitano Putzolu con Alessandro Macis. Al secondo tempo in 8 minuti Puddu, Fulghesu e Putzolu ribaltano il risultato e regalano all’Abbasanta la nona vittoria stagionale.
Sempre a una lunghezza in classifica l’Arborea sul campo del Tramatza vince con lo stesso risultato dell’Abbasanta. Per i ragazzi di Firinu si mette subito bene, Jimmy Cossu sfrutta l’assist di Peddoni poi Marco Atzeni sigla il suo undicesimo gol. Accorcia le distanze Simone Manca con una bella punizione ma sul finale del primo tempo Peddoni mette a segno il 3 a 1 su invito di Lasi da calcio piazzato.
A Desulo termina 3 a 3, i padroni di casa in svantaggio per due volte riescono ribaltare il risultato a proprio favore sul 3 a 2 ma nel finale Chicco Ennas trova il pareggio su punizione. Le marcature dei padroni di casa sono di Andrea Marcia che sigla una doppietta all’esordio con la Gennargentu e di Fabrizio Floris. Per gli ospiti Ennas con la doppietta personale raggiunge Mauro Puddu dell’Abbasanta a quota 10 gol, poi il capitano Luca Orrù conferma il vizio del gol nelle ultime partite.
Con un gol di Murru il Santa Giusta di Farina riesce a risolvere la pratica Ruinas, che conferma di avere difficoltà a trovare punti in trasferta. 21 punti per Cadoni e compagni, a pari merito con l’Oristanese che nel difficile campo del CR Arborea porta a casa i tre punti grazie a una doppietta di Paolo Uras.
L’Aritzo vince e supera l’Ovodda, confermando l’ottimo momento di forma con la sesta vittoria consecutiva. I soliti Sambou e Brignone mettono il risultato al sicuro e il gol di Mattu nel finale è inutile per i padroni di casa.
Finisce a reti inviolate tra Sedilo e Samugheo, Salaris è protagonista con un rigore parato al bomber Gianluca Patta che cercava il decimo gol con la maglia del Samugheo.
Il Siddi tra le mura amiche trova un’importante vittoria contro il fanalino di coda Cabras, il nuovo mister Desogus trova i tre punti all’esordio con il sesto gol stagionale di Mauro Zago.
Sarà proprio il Siddi il prossimo avversario dell’Abbasanta. L’Arborea sarà di scena sul proprio campo nel derby contro il Santa Giusta. Come già detto scontro salvezza tra Atletico e CR, poi l’Aritzo ospiterà il Ruinas, che giocherà la seconda trasferta consecutiva. Sfida interessante tra Freccia Mogoro e Tramatza, poi molto tosta la trasferta del Sedilo a Desulo che giocherà un’altra gara in casa. Inoltre in programma Oristanese-Allai e Samugheo-Ovodda.
Nel weekend si chiuderà la finestra di mercato, nella quale diverse società hanno avuto l’opportunità di ingaggiare qualche rinforzo per affrontare il resto del campionato.

Nicola Usai